Quante volte stiamo guardando la televisione e appaiono delle pubblicità legate a tanti influssi benefici garantiti dall’assunzione di vitamina C? Ebbene, non è certo un caso, visto che si tratta di una delle vitamine più importanti per il corpo umano. Tra i numerosi benefici per l’organismo che sono state attribuiti all’acido ascorbico, altro nome per definire la vitamina C, c’è anche la funzione antiossidante, che dà una mano a mantenere un aspetto sempre giovanile e fresco nonostante il passare degli anni, senza dimenticare come sia molto utile in inverno, quando c’è da combattere raffreddore e influenza. Dove trovare la vitamina C? Per fortuna, mangiando frutta e verdura in buona quantità, si può soddisfare senza alcun problema il fabbisogno giornaliero richiesto dal nostro corpo, anche se in commercio esistono tanti integratori specifici.

L’importanza della vitamina C. La vitamina C ha un ruolo di primo piano in un gran numero di processi metabolici ed enzimatici. Nello specifico riesce a svolgere un’azione benefica contro l’invecchiamento, ma anche per il rafforzamento delle difese immunitarie e nella protezione contro varie patologie. Quando si soffre di una carenza di vitamina C, si corre il rischio di essere colpiti da problematiche come sanguinamento delle gengive, lenta cicatrizzazione, affaticamento costante, scorbuto, sintomi depressivi e problemi di digestione.