Granary Lodge promette di diventare la nuova meta turistica di chi ama la famiglia reale inglese: ecco come lo ha voluto Carlo d’Inghilterra.

The Granary Lodge: questo è il nome che il Principe Carlo d’Inghilterra ha scelto per il suo nuovo B&B. Il rifugio per weekend regali si trova nei terreni del Castello scozzese di Mey e aprirà ufficialmente i battenti il prossimo 15 maggio 2019.

Già prima della nascita dell’atteso nipote Archie, nato dal figlio Harry e dalla bella moglie Meghan Markle, Carlo di Windsor si trovava in Scozia per seguire gli ultimi preparativi per quello che è già stato ribattezzato un “Bed and Breakfast da Re” nella contea di Caithness che fù regalata al Principe dalla Regina Elisabetta nel 1952.

Il luogo, finora adibito a trascorrere le vacanze esclusive di Charles e della sua famiglia, vedrà l’ingresso di volti nuovi nella tenuta in cui si trova la struttura ricettiva più nobile della contea. Un modo per vivere a stretto contatto con quelli che sono i luoghi vissuti tutt’ora dai reali che ogni estate si reca in vacanza in Scozia.

B&B Granary Lodge

Il Bed & Breakfast “reale” è stato realizzato ristrutturando un vecchio granaio ed un cottage che sono situati a pochi passi dalla residenza estiva del Principe che, dal 15 maggio, sarà visitabile oltre a poter usufruire del giardino che fino ad oggi era ad uso esclusivo della famiglia reale.