Quali rimedi naturali per le allergie primaverili?

La natura ci mette a disposizione una lunga serie di alimenti e sostanze che, per i loro principi attivi, sono considerati degli antistaminici naturali; tra le piante che sono in grado di contrastare il rilascio di istamina, vi sono il tè verde, il ribes nero e l’ortica. L’assunzione può avvenire mediante infusi e tisane oppure compresse.

Per combattere gli stati infiammatori che le allergie producono nel nostro organismo, come terapia fitoterapica di supporto sono particolarmente efficaci lo zenzero, la camomilla, e la radice di liquirizia. Un’assunzione costante di vitamina C attraverso i cibi che ne sono più ricchi aiuta a sostenere l’organismo.







Non perderti nemmeno una news Seguici su Google News