Quali sono i motivi per leggere un buon libro? Ce ne sono diversi e non tutti conosciuti: ecco quali sono e i benefici apportati dalla lettura

Leggere è una passione e non deve assumere mai il significato di un’imposizione, in quanto soltanto se dipende da una libera scelta, la lettura svolge il suo ruolo fondamentale che è quello di nutrire la mente e l’animo, potenziando le qualità intellettuali ed emotive dell’individuo.

Chi ama leggere ricerca in questa attività un modo per trovare complicità e affinità spirituale con le tematiche trattate nel libro; non soltanto il corpo infatti ha necessità di mantenersi in forma, ma anche la mente, dalla cui attività dipende il benessere di tutta la persona.

Infatti, come recita il famoso proverbio latino “mens sana in corpore sano”, la salute psico-fisica degli individui è strettamente collegata alla sinergia di questi due aspetti.

Immergersi nella lettura è un mezzo molto efficace per astrarsi dalla realtà contingente, allontanandosi dalle situazioni stressogene e lasciando libero sfogo alla fantasia.