Se sei in dolce attesa o sei diventata mamma da poco, devi assolutamente conoscere i tuoi diritti e le agevolazioni dedicate: ecco le 3 principali

Per incentivare l’aumento del tasso di natalità nel nostro Paese, sono stati creati diversi bonus che incentivano le famiglie a procreare, riservando a genitori e bebè tutta una serie di agevolazioni molto interessanti.

Vediamo insieme gli incentivi preposti dal Governo per incrementare il tasso di natalità italiana e per dare un sostegno concreto alle famiglie con figli.

Il Bonus Bebè 2019

Il Bonus Bebè è la prima agevolazione fiscale prevista dalla Legge di Bilancio 2019, che permette alle famiglie con reddito ISEE inferiore ai 25 mila euro di ottenere un incentivo pari a ottanta euro al mese, per un totale di 960 euro annui.

Per quelle famiglie il cui reddito è sotto i 7 mila euro, il bonus sarà pari a 160 euro al mese.

Inoltre vi sarà un ulteriore incentivo: qualora una famiglia decida di mettere al mondo un figlio nel corso del 2019, ovvero questo nasca appunto durante l’anno in corso, il bonus bebè sarà maggiorato del 20% per il secondo figlio. Questa regola vale anche qualora il secondo figlio venga adottato.