Gli abiti da testimone

L’abito da testimone deve avere uno stile sobrio e lineare dai colori non troppo accessi o vivaci, ma neanche troppo cupi e tristi. I colori molto in voga quast’anno solo l’oro, l’argento in versione glitterata, ideali soprattutto per i matrimoni serali. Per i matrimoni diurni invece, sarebbe meglio optare per i colori pastello, come il living coral, il colore dell’anno secondo Pantone, che unisce il bianco, il rosso e il rosa in una tonalità che regala luminosità al viso e risalta l’abbronzatura.

L’abito lungo è sempre la scelta migliore, soprattutto se la cerimonia si celebra di pomeriggio o di sera. Se non ci sente a proprio agio con l’abito è possibile optare per uno spezzato costituito da top e gonna lunga, magari con leggeri strascichi che lasciano intravedere leggermente le gambe o con tessuti a contrasto.