Se il tuo sogno è diventare insegnante, ecco qual è il percorso di studi e di abilitazione da seguire per poter esercitare questa importante professione

 

Il percorso da seguire per poter esercitare la professione di insegnante, che riveste un ruolo fondamentale nella società, può essere, di base, contraddistinta da due momenti: il primo consiste nel conseguire un titolo di studio (che, a seconda del grado di scuola, è la laurea-in alcuni casi circoscritti, esposti in seguito, anche il diploma); il secondo riguarda il percorso che abilita a tutti gli effetti di svolgere la professione di insegnante, con le dovute eccezioni, nel senso che, in alcuni casi, il titolo di studio costituisce già di per sé un titolo abilitante.

Scuola dell’infanzia e scuola primaria

Per quanto riguarda la scuola dell’infanzia e la scuola primaria,occorre conseguire la “Laurea Magistrale a ciclo unico in Scienze della Formazione Primaria” (identificata con l’acronimo SPF), un Corso di Laurea a numero chiuso, cui si accede previo superamento del relativo test di ingresso, indetto solitamente nel mese di settembre di ogni anno.

La laurea conseguita costituisce già di per sé un titolo abilitante, e, pertanto, non sono necessari concorsi in tal senso per essere abilitati all’esercizio della professione.