Fragole, ciliegie, ribes e lamponi non sono solo buoni, ma anche ricchi di vitamine e minerali: scopri tutto quello che c’è da sapere sui frutti rossi

L’estate si sta sempre di più avvicinando e questo porterà ad un maggiore utilizzo dei frutti rossi, considerati i prodotti del periodo estivo per eccellenza. I colori di questi frutti, così vivaci sono in grado di mettere allegria senza averli nemmeno mangiati.

Quando poi si inizierà ad assaporarne ogni piccolo gusto il sapore che rilasceranno permetterà alle papille gustative di andare in subbuglio, sono infatti famosi per essere allo stesso tempo dolci e aciduli, riuscendo così ad ottenere in bocca una combinazione perfetta. Sono inoltre irresistibili, infatti una volta iniziato a mangiato uno, non si riesce più a smettere. Sicuramente non sarà un peccato in quanto svolgono azioni sul tutto il corpo solo benevole.

I frutti rossi sono noti e per questo molto amati per la loro composizione, infatti sono ricchi di fibre e minerali, quali nello specifico, ferro, magnesio e potassio. Inoltre favoriscono il giusto apporto di vitamine come ad esempio quelle A, B, C, E e K e posseggono solo pochissime calorie con una media di circa 50 calorie per grammi. Tra i vari benefici sono poi in grado di tenere sotto controllo il colesterolo e di prevenire in special modo quello cattivo.