Stai valutando l’idea di intraprendere la carriera da chef? Scopri su AreaDonna tutto quello che c’è da sapere su questo lavoro

Il numero degli chef stellati donne in Italia è considerevolmente alto rispetto alla media mondiale. Nel 2017, secondo la guida Michelin, erano ben 45 su un totale di 134.

Tuttavia non è scontato, per una donna, riuscire a intraprendere la carriera di Chef e portarla avanti con successo. O quantomeno non lo è come per gli uomini.

In effetti, l’intero comparto gastronomico sembra dominato dagli uomini, i quali oltre ad aver impostato l’organizzazione in cucina su relazioni troppo spesso squilibrate tra capo (Chef, per l’appunto) e dipendenti – che essi stessi mal sopportano quando il primo ruolo è ricoperto da una donna -, hanno anche il vantaggio di una grande visibilità mediatica con importanti ripercussioni sulla capacità di accesso a finanziamenti per avviare imprese private e di pubblicizzare la propria offerta.

Quello che sicuramente al giorno d’oggi una donna può fare è formarsi in vista della strutturazione di un profilo professionale di eccellenza. E a questo scopo le risorse in Italia non mancano.