Quale costume indossare durante l’estate 2019? La risposta, come sempre, la cerchiamo tra le proposte dei maggiori brand moda tra cui Victoria’s Secret!

Questa volta però non guardiamo i prodotti targati made in Italy, bensì andiamo fuori confine e partiamo da un nome che in fatto di intimo e moda mare vince su tutti.

Victoria’s Secret

Noto brand americano nato nel 1977 che di anno in anno promuove la bellezza femminile partendo dai capi che generalmente teniamo “più nascosti”, gli intimi, e guadagnandosi la notorietà nel mondo per le sue sfilate dove modelle bellissime indossano delle ali, da qui il nome “angeli di Victoria’s Secret”, diventa il punto di riferimento per questa calda stagione appena arrivata.

Nella collana delle varie proposte Victoria’s Secret suggerisce una serie di costumi due pezzi dal taglio anni ’80, Baywatch insegna, che semplici nella linea vincono nella sgambatura, modello Pamela Anderson, regalando una linea iper sexy anche sotto il sole cocente.

Per venire incontro ai diversi gusti, il noto brand americano, promuove diverse fantasie che vanno dai pois alle righe all’effetto pitonato. Impossibile non trovare una soluzione che si sposi con la nostra idea di mare.

Ma se ripensare ai sexy anni della nostra Pamela non è quello che vogliamo non spaventiamoci.