Voglia di vacanze al mare all’insegna del relax, della movida o della cultura? Le principali isole greche hanno tutto ciò di cui avete bisogno

Dopo un anno di intenso lavoro, di giorni piovosi con sciarpa e cappotto, finalmente è tempo di decidere quale sarà la vacanza alla quale avete tanto pensato durante l’anno!

Se ancora non avete valutato la meta precisa, tuttavia avete la certezza che avrete con voi costume da bagno, ciabatte, crema solare e che la destinazione saranno le Isole della Grecia, allora non vi resta che leggere questo articolo che vi proporrà alcune le dritte per scegliere la meta adatta a voi.

Zante: un’isola di spiagge, tartarughe e cultura

Tutti l’abbiamo sentita nominare da piccoli a scuola, grazie alla suggestiva poesia che Ugo Foscolo le dedicò con la tristezza di sapere di non potervi più fare ritorno. E c’è da capirlo, perché sebbene oramai sia anch’essa molto turistica, Zante, ben collegata dall’Italia con voli vari diretti, è una rockstar tra le oasi greche.

É adatta a tutti, ad esempio lo spettacolo delle tartarughe Caretta Caretta, con le covate nella spiaggia di Daphne nel cuore del parco marino è conosciuto in tutto il mondo e chiunque lo ricorderà per tutta la vita.