Il fastidio delle gambe gonfie affligge molte donne, soprattutto con l’arrivo del caldo: quali sono i rimedi più indicati? Scoprilo in questo articolo

Il sogno di molte donne d’estate è quello di poter sfoggiare gambe toniche e compatte, con l’arrivo del primo caldo però ci si trova a dover fronteggiare il problema delle gambe gonfie e pesanti associate ad un fastidioso formicolio. Il caldo poi acuisce i sintomi dell’insufficiente circolazione venosa peggiorando la situazione, il sangue quindi risale dalle estremità al cuore con maggiore difficoltà di conseguenza la ritenzione causa il gonfiore alle gambe e alle caviglie.

Non ci sono vere e proprie cure per questa situazione però è possibile seguire alcune accortezze per ridurre la sensazione di gonfiore.

Quali sono i migliori rimedi per le gambe gonfie?

Come tutti i fastidi anche il gonfiore agli arti inferiori si presenta in maniera graduale, per questo motivo è importante ascoltare il proprio corpo così da intervenire non appena si percepisce una situazione di disagio evitando quei comportamenti che possono incentivarne la gravità della comparsa. In primis un rimedio che sicuramente aiuta le donne a sentirsi più al loro agio è quello di evitare di indossare indumenti troppo stretti che peggiorano la qualità della circolazione.