Il vostro amore è giunto al capolinea? ecco qualche utile consiglio su come affrontare al meglio questa spiacevole situazione.

Gli amori arrivano e può succedere che gli amori naufraghino. È un dato di fatto, non si può far altro che prenderne atto e accettare la situazione per quel che è. Forse proprio da questo punto devi capire come affrontare un amore che non c’è più: con serenità.
In merito alla possibilità di finire una storia d’amore instaurando un’amicizia con l’altra persona ci sono diverse scuole di pensiero e per molti si tratta di una situazione a dir poco impossibile. Tuttavia, ciò non significa che non sia possibile concludere l’amore in maniera pacifica e civile, senza far volare piatti per la stanza.
Il primo step, quindi, è proprio quello di prendere atto della situazione. A meno che l’altra persona non abbia commesso un errore (come, ad esempio, un tradimento) il quale può giustificare la rabbia, non c’è motivo di scatenare la propria ira e pronunciare frasi che neanche si pensano: basta comprendere la situazione, e accettare il fatto che se un amore finisce la causa può non essere attribuibile a nessuno.