La dentizione di un neonato è sempre un momento delicato, soprattutto se sei una neo-mamma.

A quanti mesi tuo figlio inizia a sviluppare i suoi primi dentini? Quali sono i primi segni? Che cosa ti devi aspettare in termini di dolori e quali rimedi puoi utilizzare?
Aspettarti esattamente quando e come accade e capire come aiutare meglio il tuo bambino a sopportare i doloretti non sono cose scontate.
In questa guida ti vogliamo fornire consigli utili che possono rendere una fase tanto delicata un po’ più facile da gestire.

I sintomi della dentizione

Tra i 4 e i 7 mesi iniziano a crescere i primi dentini. Ogni bimbo sicuramente ha una reazione differente a questa fase delicata della sua crescita.

I sintomi comuni quando la puntina aguzza spunta dalla gengiva sono tanti:

• Dolore;
• Irritabilità:
• Scarso appetito;
• Riduzione delle ore di sonno;
• Eccesso di saliva;
• Tosse;
• Morsi.

La puntina del dente, infatti, attraversa tutta la mucosa gengivale, irrita la zona e causa un’infiammazione molto dolorosa.
Il bambino diventa poi stanco e irritabile. Questa è una chiara conseguenza del dolore causato dai primi dentini e spesso porta il tuo bimbo a piangere per ore e ore.