Righe verticali, orizzontali, diagonali, deformate, asimmetriche… basta siano righe. Ma come indossarle per l’estate 2019?

Uno degli indumenti più “caratteristici” dell’estate è sicuramente il motivo “marinaro”. Bluse, camicette, vestiti e maglioncini… più o meno in ogni salsa il marinaio che è in noi esce fuori per caratterizzare gli abiti estivi e finiamo sempre, inevitabilmente, sulle righe.

Le tendenze che hanno già segnato questa stagione

Nel momento in cui Elena Santarelli ha sfoggiato il suo abito bardot leggero, a righe, al Benevento Cinema e Tv di quest’anno, il tutto era già deciso: l’alternativa al vestito con bretelline era già pronta. Accompagnata da un paio di espadrillas con tacco e una pettinatura “classica”, anche non troppo elaborata, la tendenza di quest’anno vede delle righe verticali fitte, sottili e con un dettaglio “catchy” alla vista: sfumature, o una caratteristica leggera, ma invadente, presente.