Un ritrovamento macabro: ecco cosa ha trovato un uomo in un sacco di plastica abbandonato mentre stava passeggiando a Carlentini

Siamo a Carlentini, in provincia di Siracusa e l’ultima scoperta che è stata fatta sta trovando spazio su un po’ tutti i principali quotidiani e notiziari, sia online che in televisione. Infatti, è stato rinvenuto un cadavere: una scoperta veramente macabra che non può non lasciare più di qualche brivido tra gli abitanti della cittadina siciliana.

Le indagini sono chiaramente già partite, con l’intento di scoprire l’identità del cadavere che è stato abbandonato all’interno di un sacco di plastica. Per il momento non ci sono indiscrezioni o notizie utili per capire chi sia questa persona e cosa sia successo veramente. La macabra scoperta è avvenuta praticamente per caso, dal momento che un uomo, passeggiando in un terreno all’interno della contrada Cirico, si è trovato di fronte un sacco di plastica piuttosto ingombrante e strano, da cui proveniva un odore veramente cattivo.