Uno studente ritrova un portafoglio e lo riconsegna. Dopo qualche settimana riceva una lettera molto straziante.

Si chiama Justin Terrel è uno stagista e studente. Un giorno si trovava in un parcheggio e mentre cammina, sul pavimento nota un oggetto. Avvicinandosi nota subito che si trattava di un portafoglio che qualcuno aveva smarrito.

In un primo momento ha atteso un po’ di tempo che il proprietario tornasse indietro a recuperare l’oggetto, ma visto che nessuno si era fatto vivo, gli restava solo una cosa da fare. Trovare un modo per restituire il portafoglio. E alla fine ce l’ha fatta.

Dopo qualche settimana lo studente ha ricevuto una lettera abbastanza straziante.

C’è da dire che il ragazzo che ha ritrovato il portafoglio smarrito ha davvero un cuore d’oro. Non solo studia ma lavora anche in un’azienda di packaging locale nel North Carolina.

Quando ha ritrovato l’oggetto perso stava ritornando a casa dopo il lavoro, ma prima ha fatto una fermata al supermercato per fare acquisti, una volta uscito dal supermercato tornando alla sua auto ha notato che c’era qualcosa accanto alla ruota posteriore destra della sua macchina.

Molti avrebbero prelevato i soldi che erano dentro al portafoglio e se ne sarebbero andati via come se nulla fosse. Ma per fortuna al mondo esistono dei veri e propri angeli, come dimostra Justin è questo il nome dello studente. Ha aspettato per più di 15 minuti il proprietario che tornasse a riprendersi cio’ che era suo.

Ma tramite un indirizzo che era contenuto nel portafoglio è riuscito a risalire alla casa dei coniugi Chris e Peaches. I due ringraziarono infinitamente il ragazzo per il suo nobile gesto, una volta portato a termine il suo compito Justin riprese la sua routine quotidiana.

Ma un giorno rientrando a casa, nella cassetta delle lettere vide una lettera che era indirizzata a lu. Nella lettera che sicuramente il ragazzo non si aspettava di ricevere e che lo ha lasciato letteralmente senza parole, c’era scritto:

Justin, il mio nome è Peaches e ci siamo incontrati quando hai restituito il portafoglio di mio marito a casa nostra. Mi aveva chiesto di mandarti $ 50 per la tua gentilezza e onestà. Mi dispiace molto che mi ci sia voluto così tanto tempo. Sfortunatamente, Chris è morto improvvisamente alcune settimane fa e nel bel mezzo di tutto ciò che ho semplicemente dimenticato“.

I familiari e amici del ragazzo hanno saputo della storia del portafoglio solo quando è arrivata la lettera per lui, perché lui non si era nemmeno vantato del suo nobile gesto.

Un ragazzo puro e buono fino e in fondo. Il mondo avrebbe bisogno di più persone come Justin.

Guarda il video