Il trucco di Whatsapp per scoprire se vieni tradita

Sin da subito bisogna specificare che non si può spiare attraverso il dispositivo del proprio partner, a meno che non si abbiano delle capacità di un buon hacker. Però esistono dei metodi molto più semplici per capire se si viene traditi oppure no.

Basti pensare al fatto che la persona che tradisce spesso e volentieri tende a cancellare le conversazioni che potrebbero essere incriminate. La buona notizia è che le varie conversazioni cancellate si possono ripristinare e per farlo non bisogna nemmeno essere degli esperti d’informatica.

Per farlo bisogna impossessarsi del dispositivo, entrare nelle Impostazioni e quindi scegliere la voce Account. A questo punto sullo schermo spicca un completo storico con tanto di nomi e cognomi dei vari profili che il dispositivo ha contattato molto spesso. Se anche questo non bastasse, bisognerebbe ripristinare le conversazioni cancellate. Come?