Precipitato un elicottero nel Sempione: morti Jonathan e Hannah Goldstein e la loro bambina

Domenica scorsa è precipitato del Passo del Sempione un elicottero. A bordo c’erano i famosi musicisti Jonathan e Hannah Goldstein con la loro bambina Saskia. Purtroppo nessuno di loro è sopravvissuto. Lui era famoso per aver composto la colonna sonora del film ‘Cape Fear – Il promontorio della paura’ di Martin Scorsese, mentre lei era da tempo una sassofonista dell’orchestra della BBC. Le prime parole su questa terribile vicenda sono state espresse da un portavoce della famiglia ai microfoni dell’emittente pubblica inglese: “Siamo devastati dall’annuncio della morte di Jonathan, Hannah e Saskia. Li amavamo intensamente, erano così felici insieme. Ci mancheranno terribilmente”

Jonathan e Hannah Goldstein morti in un incidente in elicottero: la dinamica dell’accaduto

Morti Jonathan e Hannah Goldstein in un brutto incidente in elicottero nel Passo del Sempione. I due musicisti erano partiti dalla Svizzera in direzione dell’Italia. Ma come è avvenuto questo incidente? Le dinamiche non sono ancora chiare. Le poche notizie pervenutici sono le seguenti: Jonathan, Hannah Goldstein e la loro figlia hanno preso l’elicottero da Sion intorno alle 9 del mattino di Domenica scorsa. Circa un’ora e mezza dopo però il Piper (così si chiamava l’elicottero) è precipitato. Ovviamente i soccorritori sono immediatamente intervenuti, ma per Jonathan, Hannah Goldstein e la loro figlia non c’è stato assolutamente niente da fare: i tre sono morti sul colpo. Comunque sia il servizio di sicurezza svizzera ha immediatamente aperto un fascicolo sul caso al fine di capire il motivo per cui il velivolo è precipitato. A questo punto non resta che fare le più sincere condoglianze alla famiglia.