Ami viaggiare rispettando la bellezza della natura senza rovinarla? Ecco 5 mete green (o che si stanno impegnando per diventarlo) su misura per te!

Viaggiare green: si tratta di una vera e propria forma di turismo che rende l’uomo più responsabile e consapevole per il rispetto della natura. Per gli eventi accaduti di recente poter rispettare la natura dovrà diventare la prima priorità per l’uomo.

Purtroppo l’industrializzazione ha fatto in modo che l’uomo rovinasse il bello della natura e dell’uomo che ha potuto realizzare. Non tutti siamo nati con gli stessi principi e valori che vanno rispettati ma col tempo dovremmo imparare dalle città più moderne e avanti con il pensiero green.

Perché green? Perché la natura deve venire prima di tutto e tutti, perché senza di essa l’uomo non esisterebbe. Ecco le cinque mete green da non perdere assolutamente!

1- Copenaghen

Tra le prime in classifica per esser la città più green è Cophenagen, il sistema pubblico sembra essere il più sviluppato e all’avanguardia del mondo. Sembra essere uno dei migliori esempi perfetti per tutte le cittadine del mondo.
Attira ogni anno grazie alla sua bellezza del tutto semplice e naturale migliaia di turisti. Sicuramente una meta da visitare.

2- Oslo

La capitale norvegese non ha nulla da invidiare alla prima classificata tra le migliori città green. Con l’avanzare degli anni si stanno ideando sempre nuove soluzioni per un mondo migliore e green, senza inquinamento o al meno ridotto al minor possibile.

LEGGI ANCHE

→ Giappone: i luoghi da visitare per un viaggio da sogno

→ Weekend a Vienna: cosa vedere assolutamente

→ Amsterdam, meta d’autunno: 7 cose da vedere