Gli spaghetti rientrano tra i formati di pasta più amati in assoluto dagli italiani: ecco allora 3 ricette semplici e veloci per gustarli in modo nuovo

Grazie alla loro versatilità, si adattano ad essere conditi in svariati modi, avendo, in questo modo, l’opportunità di realizzare diverse ricette originali e gustose.

Di seguito ne vedremo alcune.

1. Spaghetti alla carbonara di tonno

Gli spaghetti alla carbonara, rappresentano una vera e propria tradizione della cucina italiana. Sono semplici da preparare ed al tempo stesso, risultano squisiti, grazie all’unione di diversi sapori.
Oggi, proporremo questa variante, che andrà a sostituire il guanciale con il tonno. Ecco cosa occorre per realizzarla:

Ingredienti:

  • 200 g di spaghetti
  • 1 scatoletta di tonno
  • 2 uova
  • 1 spicchio d’aglio
  • pecorino grattugiato q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.

Prima di iniziare, ponete sul fuoco una casseruola piena d’acqua e portatela ad ebollizione. Nel frattempo, fate rosolare in una padella il tonno con l’aglio e l’olio extravergine d’oliva.
A parte, sbattete le uova con l’aiuto di una forchetta con il pecorino ed il pepe. A questo punto, salate e buttate giù la pasta.

Quando sarà cotta, fatela saltare, a fiamma bassa, per pochi minuti, insieme a tutti i condimenti preparati. Servite subito, ben caldi.

2. Spaghetti con crema di zucca e gamberetti

Gli spaghetti con crema di zucca e gamberetti sono molto semplici da preparare.
Rappresenta un’ottima variante, per realizzare un primo piatto a base di pesce, originale e cremoso.

LEGGI ANCHE

→ Funghi: quali gustare in autunno e in quali ricette

→ Erbe aromatiche: 5 varietà da coltivare e i consigli in cucina

→ Viva il riso: 3 ricette estive da provare