Camicia

In pieno stile bon ton e con forti richiami agli anni ’80- ’90, la moda di questo autunno vuole una camicia decisamente più femminile, con ricami o paillettes, maxi fiocchi, rouches, volant e con maniche a palloncino.

Tailleur

Ogni donna dovrebbe avere un tailleur nel suo armadio, è un evergreen e vero simbolo di eleganza. Il migliore, senza dubbio, è l’ intramontabile tuxedo, ovvero il tailleur con pantalone: scarpa altissima e camicia bianca con maxi rouches per un elegantissimo e assicurato effetto smoking .

Giacche

Questo autunno la parola d’ ordine sarà giacche: maxi giacche in pelle per look freschi e grintosi o blazer con spalline imbottite anni ’80 decisamente più femminili. Molto presente sulle passerelle anche il classico trench con cintura in vita: scamosciato o color cammello per uno stile fine ed elegante, nero, blu o nei toni del grigio per un passe partout quotidiano.

Jeans

Continua a piacere il mom jeans, con le sue linee morbide e non fascianti, la vita alta e tutta la comodità che si prova indossandone uno. Ispirato agli anni ’90 e perfetto con scarpa bassa o dal tacco altissimo, il jeans viene ora rinnovato e impreziosito da strappi e catene o cinture particolari per ottenere un effetto femminile ma deciso.

Gonne

Assoluta protagonista per la moda autunno 2019 sarà certamente la gonna in tartan, ovvero la stampa scozzese. Gonne corte e fascianti oppure a pieghe, il tartan è facile da abbinare anche semplicemente a un dolcevita in lana o cotone in tinta unita per ottenere un effetto raffinato.