Vuoi rintracciare il tuo ragazzo perché avete organizzato una serata insieme ma non sai come fare? Ecco come con Whatsapp

Forse non hai mai cercato funzioni nascoste che ti permettano di fare questo e non sai come fare. Oggi vediamo come scoprire la posizione del tuo lui (e magari scoprire se ti tradisce) da Whatsapp.

CONDIVIDERE LA PROPRIA POSIZIONE: Il metodo più semplice

Il primo metodo più conosciuto e più facile per conoscere la posizione di una persona con Whatsapp è farsi condividere la posizione. Condividere la propria posizione attraverso Whatsapp è una funzione che l’applicazione mette a disposizione dell’utente in maniera del tutto gratuita, bastano pochi passaggi per poter condividere col proprio partner o con i propri amici la nostra posizione.

Basterà cliccare sull’icona della graffetta e scegliere l’opzione Condividi Posizione. Una volta cliccato avremo due opzioni:

  • Condividere la nostra posizione in tempo reale. Ciò include che la persona con la quale stiamo condividendo la nostra posizione potrà monitorare i nostri spostamenti per 15 minuti, 1 ora o 8 ore secondo la nostra scelta.
  • Condividere la nostra posizione attuale. Questo significa che invieremo al nostro interlocutore la nostra posizione in quel determinato momento della giornata, come punto di riferimento.

WHATSAPP WEB: IL CODICE QR: Il metodo nascosto

Altro metodo un po più complesso comprende l’uso dell’applicazione per pc di Whatsapp: Whatsapp Web. Con questo metodo infatti è possibile scoprire la posizione di un contatto da remoto senza che la persona rintracciata lo sappia.

LEGGI ANCHE

→ Lui ti tradisce? Ecco 8 segnali a cui fare attenzione

→ Il linguaggio del corpo di lui: i segni (inequivocabili) che dimostrano che gli piaci

→ Come scoprire se lui ti tradisce (grazie a whatsapp)