Danielle Goodwin è la madre di un ragazzino che soffre di autismo, indignata dell’accaduto che ha toccato da vicino il suo bambino ha deciso di condividere sui social la terribile e vergogna esperienza causata dalle autorità scolastiche ai danni del figlio.

Si tratta di un bambino di undici anni, il quale la madre ha semplicemente fatto una richiesta più che lecita per la situazione che vive suo figlio.

La risposta della scuola è inaudita di un’atrocità bestiale nei riguardi di questo povero bambino e di sua madre Danielle!!!