Molti uomini non hanno il coraggio di mettere la parola fine ad una storia, ma perché? Ecco 6 motivi per cui gli uomini preferiscono farsi lasciare

Non avranno menti diaboliche come le donne. Tuttavia, quando si tratta di concludere una storia, molti uomini sanno essere davvero abili strateghi.

1. Le responsabilità sono spesso sinonimo di seccature

Quasi tutti i maschi detestano nella maniera più assoluta considerarsi responsabili per la conclusione di una storia sentimentale. È sostanzialmente una questione di senso di colpa malcelato, dovuto con tutta probabilità ad una mancanza di carattere o nell’intenzione di non voler andare incontro a rivendicazioni del tutto legittime. Risultato? Onde evitare seccature, scaricano le colpe sulle femmine, ma lasciarsi serenamente così è davvero difficile.

2. Manifestazione di un certo astio per le spiegazioni

Quando sono gli uomini ad essere lasciati, pretendono spiegazioni sui motivi della conclusione del rapporto. Tante le domande poste alla partner, prima dell’addio. Di converso, c’è da dire che quando sono loro a dover lasciare, il discorso cambia. Molti uomini, infatti, quando intendono farla finita, odiano dilungarsi in spiegazioni. Motivo per cui, preferiscono farsi lasciare.

3. Non ammettono i loro sbagli

L’ego maschile rifiuta nella maniera più categorica ogni tipo di analisi sulla propria personalità, Motivo per cui, quando una storia è in procinto di volgere al termine, pur di non ammettere i loro sbagli, sono tanti gli uomini che colpevolizzano le donne, rimproverano quella che per anni è stata la loro dolce metà.

LEGGI ANCHE

→ Come lasciarsi serenamente

→ 10 Segnali che ti fanno capire che è l’uomo giusto per te

→ Come scoprire se lui ti tradisce (grazie a whatsapp)