Quali sono le aziende italiane in cui si lavora meglio? La prestigiosa rivista Forbes ha stilato un’interessante classifica che ci mostra la top 10

All’interno della graduatoria redatta dalla rivista economica statunitense Forbes, la quale prova a racchiudere le 500 aziende mondiali dove è possibile lavorare nel migliore dei modi, ben 10 di queste provengono dal nostro Paese. Nel mettere punto questa classifica tanto prestigiosa quanto particolare, Forbes si è avvalso della collaborazione preliminare di Statista, che mediate un rilevamento di carattere mondiale ha provveduto all’individuazione delle 2000 aziende più importanti soggette a quotazione in borsa.

I soggetti che hanno partecipato al sondaggio sono stati indotti a rispondere ad interrogativi inerenti sia la valutazione del proprio titolare sia riguardanti l’eventualità di segnalare il datore di lavoro a conoscenti o familiari. Non sappiamo invece se gli stipendi femminili, in queste aziende, siano commisurati rispetto a quelli maschili.

Se è vero che le primissime posizioni del raggruppamento globale sono occupate da brand appartenenti al settore tecnologico, è altrettanto vero che l’ambito della finanza e delle banche è in generale quello numericamente più corposo. Risultano essere 52 gli istituti finanziari riusciti infatti a piazzarsi tra le prime 500.

Detto questo, quali sono le realtà imprenditoriali che hanno centrato l’obiettivo di rappresentare nel migliore dei modi il nostro tricolore?

– il piazzamento migliore è stato senz’altro ottenuto da Ferrari. La casa automobilistica originaria di Maranello, inquilina della posizione 59, è riuscita a presentare ben 4 dei 5 modelli in uscita per l’anno in corso. Un aumento medio in busta paga pari a 1.500 euro è stato inoltre recentemente conferito ai propri dipendenti;

LEGGI ANCHE

→ I migliori siti online per cercare lavoro

→ Perché gli stipendi femminili sono più bassi?

→ Gli 8 lavori più desiderati dalle donne