Se ami il Natale e il tuo sogno, o quello dei tuoi figli, è da sempre quello di visitare la casa di Babbo Natale, allora Rovaniemi è la tua meta!

Non si è mai troppo grandi per credere a Babbo Natale, che sia una leggenda, una favola o un mito il nonnino vestito di rosso che porta regali con la sua slitta magica ha caratterizzato l’infanzia di milioni di bambini di tutto il mondo.
Per chi vuole dal sogno passare alla realtà ha la possibilità di visitare il luogo di residenza di Babbo Natale: la Lapponia o meglio il villaggio di Rovaniemi.

A seguire una breve descrizione del villaggio che ospita la casa di Santa Claus con il suo laboratorio e alcune informazioni utili su come arrivare ed organizzare la propria partenza alla volta del Circolo Polare Artico.

Rovaniemi

Rovaniemi è la sede logistica in cui si trova non solo la casa di Santa Claus ma il suo laboratorio con tanto di elfi impegnati a realizzare doni e scartare letterine inviate da milioni di bambini di tutto il mondo.
L’area comprende tante attrazioni per grandi e piccini per scatenarsi e affrontare il freddo artico di questo piccolo villaggio della Lapponia. Una mamma o una donna, ragazza qui vive una favola, sentirsi come Elsa tra i ghiacci e conoscere Babbo Natale.

Un’area paesaggistica molto bella con laghi e fiumi e panorami mozzafiato in cui perdere lo sguardo nell’aurora boreale vivendo l’esperienza magica del Natale come in quei film che da piccole/i si vedevano in famiglia, solo che stavolta non è Babbo Natale a volare verso il proprio camino ma si vola verso Babbo Natale.

Rovaniemi: come arrivare al villaggio e dove dormire

Non è proprio vicinissima come località ma nonostante il ghiaccio e la neve l’area è facilmente raggiungibile e il modo più veloce per arrivare a Rovaniemi è in aereo.
Non esiste almeno dall’Italia un volo senza scali alla volta del villaggio di Babbo Natale ragion per cui si dovrà fare scalo prima a Helsinky e poi affrontare un volo di linea o con un charter di 3/4 ore di viaggio per giungere alla volta della Lapponia.

LEGGI ANCHE

→ Mercatini di Natale 2019 in Italia: quali visitare

→ Disneyland Paris: tutte le novità del 2020

→ Viaggio in Islanda: ecco le attrazioni imperdibili