Quale cappotto indossare questo inverno per coniugare stile e calore? Ecco i modelli su cui puntare, da acquistare magari proprio in saldo

Con l’arrivo dei primi freddi invernali è d’obbligo acquistare dei capi di abbigliamento comodi, versatili e capaci di trasmettere immediatamente tutte le sfumature della tua cangiante personalità. I cappotti sono un must-have di ineguagliabile eleganza, in grado di donare al tuo armadio un tocco di ricercatezza senza tempo dalle tipiche atmosfere metropolitane.

Ideali per impegni giornalieri – professionali o associativi – ma anche per momenti serali di maggiore classe e originalità, le sperimentazioni stilistiche che hanno per protagonista il cappotto sono davvero centinaia, tutte corredate da piccoli consigli utili per massimizzare il tuo outfit, sia per Lui che per Lei. Per questo motivo, abbiamo scelto di aprire una breve panoramica informativa allo scopo di raccogliere i suggerimenti che abbiamo raccolto nel tempo in fatto di fashion.

Sei alla ricerca di un modo smart con cui indossare il tuo capospalla preferito? Oppure preferisci essere guidato step-by-step nella scelta del taglio che ti si addice di più? Noi abbiamo fatto del nostro meglio: ecco cosa sapere.

Cappotto: come sceglierlo a seconda della forma corporea?

La fisicità individuale è la prima regola aurea da tenere in considerazione quando scegli di acquistare un capo in store o in uno dei centinaia di e-commerce online. Il cappotto lungo oversize è un sempreverde che ha acquisito popolarità crescente a partire dalle recenti influenze streetwear, le quali hanno rivoluzionato dall’interno il gusto di tutti i principali luxury-brand (e di conseguenza anche delle catene di fast-fashion) presenti in circolazione.

LEGGI ANCHE

→ Color Trend: Classic Blue nuance regina del 2020

→ Capi oversize: quali scegliere quest’inverno se sei curvy

→ Maglioni donna inverno 2019/20: tutte le tendenze