Come eseguire uno smokey eye a regola d’arte

Ecco tutti i passaggi fondamentali per realizzare un perfetto smokey eye e far sembrare gli occhi anche più grandi:

  • Applicare l’ombretto o la matita morbida nell’angolo esterno dell’occhio e nella parte esterna della piega palpebrale superiore
  • Sfumare con un pennello o con le dita il prodotto applicato, in modo che i bordi appaiano morbidi e indefiniti
  • Applicare il colore verso il centro della palpebra, sfumando in maniera omogenea l’ombretto o la matita in modo da non creare macchie e dislivelli antiestetici
  • Sfumare il tutto, rimanendo all’interno della piega palpebrale superiore, in modo da rendere l’angolo esterno dell’occhio più intenso rispetto al centro della palpebra
  • Una volta terminato, è possibile intensificare ulteriormente lo sguardo applicando l’eye liner e la matita nera all’interno della rima inferiore e superiore dell’occhio
  • Se si intende aggiungere un punto luce è possibile applicare dell’ombretto chiaro, shimmer o satinato nell’angolo interno dell’occhio
  • Nel caso in cui l’angolo esterno appaia sbavato o poco definito è possibile correggerlo con il fondotinta e il correttore
  • É importante che le ciglia siano ben in evidenza, per questo motivo il momento del mascara è di fondamentale importanza: se non si riesce ad ottenere il risultato desiderato è consigliabile l’applicazione delle ciglia finte.