– Gli anfibi

Gli anfibi non sono da tutti e per tutti, in genere sono più amati dai ragazzi che dalle ragazze proprio perché sono minimal e poco eleganti.
Per uno stile grunge le dovrete indossare e se proprio non volete le classiche scarpe nere ci saranno anche di altri colori, la scelta non è limitata.

– Maglioni larghi e vissuti

Se volete cambiare il vostro armadio in stile grunge dovrete per forza indossare dei maglioni larghi e vissuti che vi daranno un tocco più rock del solito.
Allo stesso tempo quando li indosserete starete molto più comodi.

Da abbinare naturalmente all’intramontabile chiodo di pelle.

Il make up

Infine dopo aver indossato gli outfit prima citati non vi resta che truccarvi al meglio. Il cavallo di battaglia del vostro make up sarà un eyeliner con delle linee spesse e marcate sulla parte superiore degli occhi ed una linea più sottile verso la parte inferiore.
Bisognerà avere un viso molto chiaro con un rossetto rosso e gli occhi di tonalità scura.

Uno stile rock e grintoso e senza troppe manie di perfezione ma a come viene.
Invece per quanto riguarda i capelli non dovranno essere troppo curati ma anzi dovranno sembrare più trascurati del solito. Dopo aver asciugato i capelli non dovrete passarvi la piastra o perdere tanto tempo nel sistemarli ma li dovrete asciugare a volo a volo e dovranno avere uno stile casual e spettinato.

Insomma dovrete avere uno stile poco curato ma pulito, trasandate ma sexy, si può osare con un leggins nero in pelle abbinato alla vostra camicia a quadretti mentre ascoltate la musica dei Nirvana