Quanto accaduto tra Morgan e Bugo non ha precedenti nella storia del Festival di Sanremo: ma cosa è realmente accaduti? Scopriamolo in questo articolo!

Anche dopo la fine della kermesse sanremese (dove ha fatto scalpore anche il monologo di Diletta Leotta), l’argomento più discusso (dopo le mise di Achille Lauro) ha per oggetto la lite tra i due cantanti, in gara a Sanremo con il brano Sincero, fino alla squalifica arrivata dopo che Morgan ha cambiato il testo della canzone per offendere in mondovisione l’altro artista. Il giorno dopo, sia Marco Castoldi che Bugo sono stati protagonisti di due conferenze stampa distinte, dove hanno raccontato la loro verità: ma qual è stata la scintilla che ha causato il litigio tra i due artisti sfociato poi nell’abbandono del palco da parte di Bugo a inizio esibizione?

A tal proposito, sono molto interessanti le dichiarazioni dell’imparziale direttore d’orchestra, che ha preso le difese di Bugo.

Parla il direttore d’orchestra

Ospite della trasmissione Vieni da me, il direttore d’orchestra Simone Bertolotti ha difeso Bugo, sottolineando come il giovane artista non si meritasse quanto subito. Bertolotti ha rivelato che all’origine dei problemi tra Marco Castoldi e Cristian Bugatti (il vero nome di Bugo) ci sono state le prove di mercoledì per la serata delle cover, con Morgan presentatosi in ritardo e determinato a cambiare la partitura affidata all’orchestra: il direttore ha definito quei momenti un turbinio di follia totale, per far comprendere il contesto in cui l’orchestra ha rifiutato di suonare quanto proposto da Morgan.

Sempre stando alle dichiarazioni di Simone Bertolotti, da lì in avanti la situazione sarebbe poi precipitata, anche se un epilogo come quello di venerdì sera non era stato previsto da nessuno, pur conoscendo il carattere particolare dell’ex giudice di X Factor.

Il retroscena sulla serata delle cover

La goccia che ha fatto traboccare il vaso è l’esibizione di Bugo durante la serata delle cover, quando il duo porta sul palco una versione riarrangiata del brano Canzone per te di Sergio Endrigo: Morgan giudica eccessiva (per usare un eufemismo) la parte che Bugo va a prendersi sul palco, senza rispettare quanto previsto nel corso delle prove della giornata precedente.

LEGGI ANCHE

→ Chi è Achille Lauro, il cantante che ha stupito tutti a Sanremo

→ Elettra Lamborghini: 8 cose che non sapevi sulla regina del reggaeton

→ Diletta Leotta: 7 curiosità sulla conduttrice