I giorni di Carnevale si avvicinano e sicuramente i vostri figli avranno già le idee chiare su quale vestito vorrebbero indossare.Noi vi diamo qualche idea in più

I travestimenti di Carnevale sono infatti uno dei giochi preferiti dai bambini, poiché permette loro di divertirsi mettendosi nei panni del proprio personaggio preferito. Se siete però ancora in cerca di idee ecco qualche consiglio!

Costumi di Carnevale classici

Se i vostri bambini sono molto piccoli o non hanno preferenze particolari potrete naturalmente optare per i costumi più classici, come ad esempio:

  • Principessa o Cowboy: quale bimba non sogna almeno una volta di diventare una principessa? Ne esistono infatti di tutti i generi, colori e forme, e in qualsiasi festa di carnevale andrete, troverete di sicuro almeno un bambino vestito da cowboy, sceriffo, pirata o anche pompiere.
  • Vestiti tradizionali: tra i vestiti più tradizionali possiamo trovare ad esempio vestiti da pagliaccio o dai personaggi che storicamente animano il Carnevale, come Pantalone, Pulcinella o Arlecchino, coloratissimi, allegri e adatti sia ai maschietti che alle femminucce. Sapevate che la maschera di Arlecchino è nata da un servo sciocco che era solito fare dispetti? ne combinava sempre di tutti i colori, proprio come la maggior parte dei bambini.
  • Animali: i costumi da animali sono spesso utilizzati per i bimbi più piccoli, e c’è davvero un’ampia scelta: gattini, coccinelle e tigri.

Costumi di Carnevale moderni

Se i vostri bambini non amano i classici costumi, e ne vorrebbero uno un po’ più originale, questi possono fare al caso vostro:

    • Supereroi: non sono solo i maschietti a sognare di salvare il mondo, infatti i vestiti da supereroi ed eroine non mancano mai a carnevale. Ci sono Hulk, Wonder woman, Thor, Ironman…quello però più amato è, chissà perché, quasi sempre Spiderman.
    • Cartoni: i bambini amano i cartoni e probabilmente vorranno travestirsi dal loro personaggio preferito, magari da tartaruga ninja o da winx, senza però dimenticare tutte le principesse Disney come Biancaneve o Cenerentola, o Peppa pig per i più piccolini.

LEGGI ANCHE

→ Ecco cosa sono le bambole genderless della Mattel

→ Bambini e gioco: cosa non deve mancare per il loro sviluppo

→ Cosa regalare ai bambini in base all’età