La polenta è una ricetta tipica del nord e centro Italia e rappresenta uno dei piatti più esemplari della cosiddetta cucina povera

Il fatto che fosse composta da ingredienti semplici ed economici (farina di mais, acqua, olio e sale) ha fatto sì che la polenta divenisse il cibo dei più poveri, ma oggi è stata rivalutata e riscoperta con in tutte le sue varianti locali. In questo breve articolo faremo un viaggio nel mondo della polenta e presenteremo tre ricette per gustarla con i suoi contorni più indicati.

1. Polenta e funghi

Perfetto per i vegetariani, la ricetta della polenta coi funghi è un piatto tipicamente invernale, che mette in tavola tutti i profumi del bosco e della cucina di una volta. Meglio avere i funghi freschi, 700 g saranno abbondanti per 4 persone, ma se non ne hai abbastanza puoi aggiungere anche dei funghi secchi messi precedentemente in ammollo. In quanto alla modalità di cottura della polenta, puoi usare anche il preparato istantaneo, ma secondo la tradizione va usata la farina di mais bramata che avrà bisogno di 40-50 minuti per una cottura perfetta.

Ci vorrà un po’ più di impegno, ma il risultato parlerà da solo! Cuoci i funghi in una padella a parte con olio extravergine di oliva, abbondante prezzemolo sminuzzato e uno spicchio d’aglio. Dopo aver cucinato la polenta a regola d’arte, impiattala nel piatto di portata, guarniscila con i funghi e un ciuffetto di prezzemolo fresco.

2. Polenta e formaggio

Il formaggio, in tutte le sue tipologie, è l’accompagnamento prediletto della polenta. Come ogni zona ha la sua ricetta speciale della polenta, così dispone anche dei formaggi locali con cui accompagnarla. A seconda dei luoghi la polenta può essere servita con il gorgonzola, monte veronese, asiago, fontina, parmigiano… ma per gustarsi al meglio polenta e formaggio esiste una ricetta specifica da preparare con burro fuso e molto formaggio: la polenta concia.

Per 500 g di farina di mais bramata ti serviranno circa 2 litri d’acqua e più o meno 400 g di formaggio. Può andare benissimo anche un mix di formaggi e cucinare, in questo caso, una polenta concia ai 4 formaggi. Ti occorrerà poi olio extravergine di oliva, sale e pepe.

LEGGI ANCHE

→ Brasato doc: come prepararlo nel migliore dei modi

→ Funghi: quali gustare in autunno e in quali ricette

→ Quali vini abbinare a pesce e carne