Diamo un’occhiata alle scarpe più trendy della primavera 2020, prendendo in considerazione sia i modelli femminili che quelli maschili

La primavera 2020 è oramai dietro l’angolo. Le fashion week organizzate nelle principali città globali della moda, da Milano a Parigi, per l’occasione hanno promosso modelli trendy sia per la donna che per l’uomo, perfettamente in linea con le tendenze già osservate per i capi d’abbigliamento della stagione autunno/inverno 2019.

Primavera 2020: le scarpe da donna più trendy

La primavera è la stagione in cui, per via dell’aumento delle temperature, si iniziano a scoprire maggiormente i propri piedi. Ad eccezione di alcuni modelli completamente chiusi, il mantra femminile da seguire per la stagione primaverile è uno soltanto: i piedi vanno scoperti (sempre che le temperature lo permettano, ovviamente).

Un modello di scarpe da donna di tendenza per la primavera 2020è il mocassino, da indossare rigorosamente senza calze. L’unica concessione, in questo caso, è data dalla possibilità di calzare appositamente i classici fantasmini, i quali, per via della loro forma, risultano pressoché invisibili ai piedi dell’indossatrice. Realizzati da marchi e modelli differenti, i mocassini per la primavera 2020 si distinguono dalle varianti degli anni precedenti per una maggiore altezza del tacco, il quale conferisce slancio alla figura femminile.

Ma il 2020 è anche l’anno dei tacchi con decorazioni floreali, dei sandali intrecciati e dei tacchi minimalisti, sinonimo di raffinatezza ed eleganza. Immancabili le sneakers, preferibilmente bianche e semplici, una variante che si distingue in maniera netta dai modelli variopinti del passato.

Primavera 2020: uno sguardo alle scarpe da uomo

Particolarmente interessante è soffermarsi sui modelli più trendy di scarpe da uomo, anch’essi riferiti alla primavera del 2020. Nel caso delle calzature maschili, la tendenza vede emergere in maniera considerevole gli stivali. Stiamo parlando di modelli notevolmente differenti da quelli femminili, contraddistinti da forme più contenute e da altezze relativamente minori.

E poco importa quale sia il materiale strutturale con il quale gli stivali maschili da uomo sono realizzati (dalla pelle al camoscio, dal nylon al neoprene): ciò conta è la linea estetica delle calzature, una linea perfettamente aderente alle dimensioni del piede dell’indossatore.

LEGGI ANCHE

→ I colori di moda della primavera 2020

→ Le tendenze moda della primavera 2020

→ Le borse cult della primavera 2020