Gli asparagi sono ortaggi particolarmente indicati in tutte le diete perchè, oltre ad essere quasi privi di calorie (20 per 100 gr.), hanno molteplici effetti benefici sull’organismo

Le proprietà degli asparagi infatti sono scientificamente provate e permettono di depurare e purificare l’organismo ad un livello molto avanzato, tanto da giocare un ruolo importante nella prevenzione di molte tipologie di cancro e nell’insorgenza del diabete di tipo 2.

Gli asparagi inoltre sono dei drenanti naturali (come i finocchi) che hanno la capacità di ridurre considerevolmente la ritenzione idrica (ovvero colei che si trasforma nell’antiestetica e fastidiosissima cellulite).
Cucinare gli asparagi è molto semplice perché il loro impiego in cucina è sancito dalla famosa frase stan bene con tutto.

Questo articolo si propone di illustrarvi due ricette davvero deliziose che saranno in grado di viziare i vostri esigenti palati.

Ricette con gli asparagi: la frittata (ottima anche con i carciofi)

Ingredienti per 4 persone
800 grammi di asparagi
6 uova medie
1 porrio
Un pizzico di pepe nero
una spolverata abbondante di formaggio grattugiato
150 grammi di scamorza affumicata
Un pizzico di erba cipollina
40 grammi di burro
3 cucchiai abbondanti di olio extravergine d’oliva
Un pizzico di sale fino

Preparazione

Per prima cosa lavate bene gli asparagi e privateli della parte finale più dura e meno piacevole al tatto (di solito è bianca). Portate quindi ad ebollizione dell’acqua e fateli lessare al suo interno (ci vorranno circa 10-15 minuti).
Una volta raggiunta la cottura scolateli e tagliateli a piccoli pezzi.

Fate quindi sciogliere il burro a fuoco lento in una padella, pulite e tagliate il porro a fette sottili e riponetelo insieme al burro.Quando il porrò si appassisce è il momento di aggiungere gli asparagi e fare cuocere tutto il composto per qualche minuto. Aggiungete quindi il sale e togliete la padella dal fuoco in modo che le verdure si intiepidiscano. In una ciotola capiente sbattete le uova e il pepe, aggiungete gradualmente il formaggio grattugiato e mescolate finchè il tutto non si è amalgamato in maniera omogenea.

LEGGI ANCHE

→ Passione carciofi: 3 ricette da copiare

→ Finocchi gratinati: la ricetta per cucinarli al meglio

Flan alle verdure: il piatto unico appetitoso perfetto per la Primavera