Sei amante del formaggio e desideri delle idee originali per metterlo a tavola? Ecco allora 3 squisite ricette che lo vedono protagonista

Gnocchi alla crema di Gorgonzola

Ingredienti per gli gnocchi:

4 Patate sbucciate e tagliate a cubetti
100 gr di farina di semola
150 gr di farina 00
Sale

Per la crema di Gorgonzola:

1 cipolla media, tritata finemente
1 spicchio d’aglio tritato
100 gr di Gorgonzola sbriciolato
50 ml di panna
1 rametto di prezzemolo tritato
Sale
Pepe nero
Olio extravergine d’oliva

Preparazione

Mettere le patate in una pentola capiente e coprire con acqua fredda salata, portare a ebollizione, abbassare la fiamma e cuocere a fuoco lento per circa 15 minuti. Scolare le patate e trasferirle su una teglia per raffreddarle, dopodiché schiacciarle. In una ciotola a parte, mescolare la farina di semola e la farina 00, unire il composto alle patate schiacciate e mescolare bene. Trasferire l’impasto su un tagliere e formare una grande pagnotta spessa, quindi lasciare riposare l’impasto per 10 minuti.

Per cuocere gli gnocchi, portare a ebollizione una grande pentola di acqua salata e tagliare la pagnotta in fette da 2 cm di spessore. Spolverare un tagliere con la farina 00 e arrotolare l’impasto in tronchetti da 1 cm di diametro, tagliare il tronco in pezzi da 1 cm e trasferire gli gnocchi su una teglia ben infarinata. Mettere gli gnocchi nell’acqua bollente e farli cuocere per 3 minuti o fino a quando non galleggiano. Usando un cucchiaio forato, trasferire gli gnocchi su una teglia oliata per raffreddarli.

Per preparare la crema di Gorgonzola, mescolare e cuocere le cipolle e l’aglio con 2-3 cucchiai di olio a fuoco medio, finché le cipolle non si ammorbidiscono. Aggiungere il Gorgonzola e cuocere mescolando fino a quando il formaggio inizia a sciogliersi. Unire la panna, portare a ebollizione e cuocere a fuoco lento per 5 minuti, fino a che la crema inizia ad addensarsi. Aggiungere gli gnocchi raffreddati alla crema e continuare a cuocere a fuoco lento fino a quando gli gnocchi sono caldi e la salsa si è sufficientemente addensata per ricoprire gli gnocchi.

LEGGI ANCHE

→ Patate mon amour: 3 ricette per gustarle al meglio

→ Flan alle verdure: il piatto unico appetitoso perfetto per la Primavera

→ Latticini freschi: quali gustare e in quali ricette