Le giacche di pelle sono il must have per questa primavera. Quali sono i modelli delle collezioni PE 2020, e quali colori sono privilegiati dagli stilisti?

La giacca in pelle, da sempre simbolo di forza e grinta, viene estesa a tutte, anche chi ama un look meno aggressivo; grazie a tonalità fresche e abbinamenti indovinati, tutte vorranno indossarla, in differenti occasioni d’uso.

Il chiodo: la parola d’ordine per tutte

É arrivato il momento di gioire e di esprimere il proprio entusiasmo, perché il chiodo, la giacca di pelle di biker, rocker e metallari, è il leader incontrastato di questa primavera/estate 2020, per quanto riguarda le giacche.
Simbolo di libertà e fascino, storicamente veniva indossato unicamente dai motociclisti e, in seguito, da Marlon Brando, in una pellicola degli Anni Cinquanta. Come dire: l’unione perfetta di due elementi passati alla storia.
Gli amanti della musica rock e i metallari ne hanno almeno uno nell’armadio, e amano questo indumento in modo viscerale.

Questa primavera il chiodo spopola, sia nella versione classica, nero con zip, che in altre declinazioni.
La trasformazione della giacca in pelle in modello blazer con chiusura a doppio petto rende adatto il capo spalla per l’ufficio o altre occasioni, anche meno formali.

I colori variano dal classico nero all’ocra, al rosso carminio all’ecru: le nuance più “femminili” sono ideali da indossare sopra un vestito, leggero e stretto in vita, scarpe col tacco, oppure con jeans skinny e stivaletti.

Le giacche in pelle avvitate e con scollo alla coreana

Un altro modello di giacca in pelle che trova la sua degna considerazione in molte collezioni di questa stagione è quello short, avvitato e senza collo o con scollo alla coreana.
L’importante è che siano realizzati in pelle; per il resto, la nappa con lavorazione liscia o matelassé sono presenti nelle collezioni dei principali stilisti.

LEGGI ANCHE

→ Viva la pelle: i capi must-have dell’autunno 2019

→ Trench, chiodo, bomber, blazer: le giacche di moda

→ I colori di moda della primavera 2020