Ora che non possiamo affidare i nostri capelli a mani esperte, sono sempre di più le persone che si chiedono: com’è possibile coprire la ricrescita home made? Senza ricorrere all’aiuto della vostra parrucchiera, potreste risolvere questo seccante problema comodamente a casa. Proprio ieri, dando le ultime notizie su quella che sarà la fase 2 per il nostro paese, il Premier Conte ha spiegato che non sarà possibile andare in un salone di parrucchiere e parrucchieri prima dell’1 giugno 2020. Manca ancora più di un mese, per cui dobbiamo imparare a fare la tinta in casa, o quanto meno a coprire la fastidiosa ricrescita, soprattutto se dal 4 maggio dobbiamo rientrare a lavoro!

Abbiamo scelto di indicarvi alcuni metodi che potranno esservi d’aiuto in questa circostanza. E quando potremo andare dal parrucchiere nulla sarà come prima! Gli esperti dovranno tenere conto di varie regole e restrizioni, pertanto non potranno essere presenti in una stanza più clienti. Chissà, dunque, quando sarà possibile per voi coprire la ricrescita bianca! Per tale motivo, abbiamo deciso di lasciarvi qualche consiglio, che potrà tornarvi utile anche quando la situazione legata all’emergenza Coronavirus sarà chiusa.

METODI PER COPRIRE LA RICRESCITA BIANCA A CASA: TUTTI I RIMEDI

La ricrescita bianca dei capelli è un problema che tutte le donne, prima o poi, devono affrontare. Non bisogna temere, in quanto esistono alcuni metodi in grado di aiutarci a eliminare questo antiestetico comodamente a casa. Se vi state chiedendo come è possibile coprire i capelli bianchi senza utilizzare la tinta del parrucchiere, siete giunti nel posto giusto. Infatti, oggi vi indichiamo i rimedi migliori per nascondere la tanto odiata ricrescita. Questi metodi potrebbero tornare utili non solo a chi ha problemi di capelli bianchi, ma anche a chi ha la chioma tinta o con le meches e non può chiaramente  recarsi dal parrucchiere. Vediamo ora insieme quali sono i metodi che abbiamo scelto di consigliarvi per eliminare questo antiestetico in autonomia.

COPRIRE LA RICRESCITA BIANCA: PETTINARSI IN MODO DIFFERENTE

Non siete sicure di voler utilizzare prodotti presenti in commercio o rimedi naturali per nascondere la vostra ricrescita? Vi consigliamo di affidarvi a un rimedio molto semplice, che non potrà causare alcun danno alla vostra chioma: pettinate la capigliatura in modo diverso. Utilizzando una spazzola o un pettine, potete camuffare il problema pettinando i capelli in lato opposto. In alternativa, create una riga a zig zig nella zona delle radici. Questi sono dei trucchetti che solitamente vengono utilizzati nei backstage, quando non c’è tempo per trovare prodotti coloranti. Ovviamente, affinché riusciate a raggiungere il vostro scopo, è necessario che la ricrescita non sia eccessiva! In questo caso, purtroppo, non servirebbe molto pettinare i capelli in modo differente. Un altro consiglio è quello di provare a minimizzare la presenza dei capelli bianchi o di qualunque tipo di ricrescita, dando volume alla chioma! In questo modo, riuscirete anche a stare al passo con le ultime tendenze, che vedono tornare in scena lo stile anni ’80.

METODI NATURALI PER COPRIRE I CAPELLI BIANCHI: RIMEDIO CON IL LIMONE

Un rimedio naturale, spesso utilizzato per nascondere i capelli bianchi, consiste nell’utilizzare il succo di limone direttamente sui capelli. Con questo metodo, riuscirete a schiarire di alcuni toni il colore scuro e a rendere il bianco meno evidente. Questa è una soluzione temporanea, che deve essere provata. Infatti, pare che il risultato sia molto soggettivo: c’è chi ha raggiunto il proprio scopo e chi, invece, non ha notato particolari segni positivi.

PRODOTTI PRESENTI IN COMMERCIO PER NASCONDERE LA RICRESCITA

Infine, per coprire i capelli bianchi vi consigliamo di acquistare un tra i prodotti presenti in commercio, che danno la possibilità di donare una certa copertura. In particolare, esistono nel mercato mascara, prodotti in polvere, pennarelli e spray da applicare direttamente sulle radici. Possono davvero salvarci la vita in casi estremi, ovvero quando non è possibile andare dal parrucchiere.