Il jeans è senza dubbio il capo must have per ogni guardaroba. Tutti hanno nel proprio armadio un pantalone denim comodo e casual

Per questa ragione, anche quest’anno, i più prestigiosi brand luxury, ma anche le catene low cost, hanno proposto svariati modelli per accontentare le esigenze di stile di tutti.

I modelli di jeans più glamour della primavera 2020

La primavera 2020 vede un ritorno al passato. Tra i modelli di denim più in voga, infatti, tornano i classici jeans a zampa. Lunghi o culotte, questo è senza dubbio uno dei trend stagionali. Non solo, come ormai accade da qualche anno, la vita sarà decisamente alta. Tra i modelli presenti nelle collezioni di numerosi marchi si vedranno poi quelli a sigaretta con il fondo sfrangiato.

Denim culotte a vita alta

Il jeans culotte rientra senza dubbio tra le novità di quest’anno. Il taglio crop poco sopra la caviglia e l’ampiezza rendono questi pantaloni adatti a tutte le fisicità. Infatti, le linee morbide permettono di slanciare la figura regalando una silhouette armoniosa. Il lavaggio rigorosamente chiaro e la vita alta conferiscono al pantalone un tocco vintage decisamente cool. Inoltre, questo modello si presta piuttosto bene ad abbinamenti differenti con sneakers ma anche scarpe con tacco per eventi pomeridiani o aperitivi.

T-shirt bianche o camicie morbide saranno poi perfette per rendere il look casual-chic in ogni momento della giornata.

Il ritorno dei jeans a zampa

Il jeans a zampa di elefante è senza dubbio uno dei ritorni più attesi. Tutte le maggiori case di moda, infatti, hanno inserito questa tipologia di pantalone all’interno delle collezioni primavera/estate 2020. La gamba rigorosamente slim che si apre sul fondo dona alla maggior parte delle fisicità regalando, anche in questo caso, slancio e un effetto ottico di maggior lunghezza. Il jeans a zampa si presta perfettamente ad abbinamenti casual con una sneakers classica, una t-shirt o un maglione. Il lavaggio dovrà essere preferibilmente chiaro per mantenere l’alloure vintage del pantalone, tuttavia, anche il classico blue jeans è tornato nuovamente tra le tendenze del momento. Chi desidera indossare il jeans a zampa anche in ufficio, potrà optare per stivaletti con tacco ed eleganti camicie.

Jeans a sigaretta: le tendenze lo vogliono sfrangiato

Da qualche anno ormai, il pantalone a sigaretta affianca l’amatissimo skinny. Per questo motivo, complice il ritorno di temperature più gradevoli, i brand hanno realizzato per questa stagione jeans a sigaretta ankle (lunghezza alla caviglia) con fondo sfrangiati. Glamour e rock, se ben abbinati i jeans sfrangiati possono diventare un passepartout per diverse occasioni, anche serali.

Ideali per occasioni mattutine o serate casual, questi jeans sono perfetti sia con uno stivaletto in pelle che con delle comode sneakers. Non solo, grazie alle forme più scivolate, i jeans a sigaretta possono adattarsi a diverse tipologie di fisicità, il taglio ankle slancia poi la figura rendendola subito più longilinea.

Per indossarlo la sera, è preferibile scegliere un jeans nero, abbinandolo poi a scarpe alte e ad un giubbotto in pelle. Per gli accessori è possibile optare per una borsa di piccole dimensioni in nuance.