Questa estate 2020 sarà l’estate del Trikini, il costume con mascherina abbinata. Immaginato da Tiziana Scaramuzzo, romana di 45 anni residente a Falconara Marittima, vede i classici due pezzi del costumi abbinati alla mascherina, con la stessa fantasia. I primi due modelli li ha creati per gioco, scherzando con le due figlie a casa. Ma la foto, condivisa sui social, è diventata subito virale ed è anche finita a Striscia la Notizia. Lei stessa ammette che non si aspettava che la sua idea avrebbe avuto tutto questo successo.

TRIKINI, IL COSTUME CON MASCHERINA ABBINATA: L’IDEA DI UN’ARTIGIANA PER L’ESTATE 2020

Questa è l’esteta del Trikini, i due pezzi del bikini abbinati alla mascherina. Con l’emergenza legata al Coronavirus, non si può non pensare a come sarà possibile andare in spiaggia. In particolare chi vive in una città di mare, sogna di trascorrere la bella stagione tra la sabbia e le acque cristalline. Un’idea, nata per gioco, sembra aver già conquistato tutti. Stiamo parlando del Trikini, ideato e pensato da Tiziana Scaramuzzo, che ha davvero colpito gli italiani. Come lei stessa dichiara, questa idea è nata per gioco a casa. “Ho un negozio artigianale, Elexia Beachwear, i costumi li faccio io e vendo soprattutto in questo periodo. Ma con l’attività chiusa, parlando con le mie figlie ho detto che se proprio dovevamo convivere con le mascherine, che mascherine siano, anche al mare”, continua la 45enne. Ed ecco che ha creato due prototipi, che ha poi condiviso sui social. Dopo questa sua condivisione, l’Italia ha iniziato a credere alla possibilità di poter andare a mare questa estate 2020 in sicurezza.

IL TRIKINI, IL COSTUME DA MARE AI TEMPI DELLA QUARANTENA

Il costume abbinato alla mascherina è un’idea originale, che potrebbe piazzarsi tra le prime tendenze moda mare. Come già sappiamo, a causa dell’emergenza Coronavirus, sarà possibile andare in spiaggia solo con la mascherina. Ed è questo il motivo per cui è nata l’idea del Trikini. Le foto dei prototipi, condivise da Scaramuzzo, hanno fatto il giro dei social. Le sono già arrivate delle richieste e ora non vede l’ora di poter riaprire il suo negozio, per poter creare il trikini a tutte! L’immaginazione di un’artigiana si potrebbe trasformare in una realtà. Sono diversi i negozi che ora potrebbero condividere questa idea, creando i propri costumi con la stessa fantasia della mascherina. Il Trikini potrebbe, dunque, diventare un must have dell’estate 2020.