Come hanno dichiarato gli esperti, è bene pulire dispositivi come il tablet e igienizzarli nel migliore dei modi. In questo periodo, che ha come protagonista l’emergenza legata al Coronavirus, è necessario rispettare determinate regole di igiene. Molti, con l’avvio della Fase 2, tornano a lavoro e utilizzano, chiaramente, i vari strumenti. Non solo, anche a casa ci ritroviamo spesso a utilizzare il nostro tablet. Il virus non è in grado di sopravvivere a lungo sulle superfici, ma è comunque fondamentale disinfettare periodicamente questi dispositivi che usiamo ogni giorno. Vediamo ora come pulire il tablet e igienizzarlo nel migliore dei modi.

COME PULIRE E IGIENIZZARE IL TABLET: I CONSIGLI DA SEGUIRE PRIMA DI PROCEDERE

Pulire e igienizzare il tablet per bene in questo periodo è davvero importante. Mantenere una buona igiene, chiaramente, deve essere un compito fondamentale anche in assenza del Coronavirus. Ma in questi giorni diventa sicuramente un lavoro essenziale. Questi dispositivi sono tra gli oggetti più sporchi presenti nelle nostre case. Non possiamo semplicemente passare un panno per rimuovere lo sporco. Infatti, l’obbiettivo deve essere quello di rimuovere batteri e germi presenti sulla superficie. Vi consigliamo di non utilizzare prodotti troppi aggressivi come quelli a base di candeggina. Questi elementi potrebbero danneggiare seriamente il vostro dispositivo. Non spruzzate il detergente direttamente sul tablet, ma sul tessuto. Per quanto riguarda i fori e le giunture, utilizzate pennelli o cotton fioc. Durante la pulizia è fondamentale procedere con il dispositivo spento! Vediamo ora insieme nel dettaglio come pulire e igienizzare per bene il tablet.

METODO FAI DA TE PER PULIRE E IGIENIZZARE IL TABLET

Questa soluzione che vi andiamo a indicare potrebbe tornarvi utile anche per il vostro smatphone oltre che per il tablet. Il metodo consiste nell’utilizzare acqua calda e poco sapone. Inumidite un panno in microfribra e passatelo nelle varie zone del nostro dispositivo. In questo modo, riuscirete a eliminare gran parte dei batteri. Ma per rimuovere quelli più resistenti è necessario utilizzare un disinfettante. In questo caso, vi consigliamo di mescolare, nelle stesse quantità, acqua distillata e alcol al 70%. Ricordate sempre di spegnere il tablet e di togliere la batteria (se possibile) prima di iniziare!

CONSIGLI: COME IGIENIZZARE LE UNGHIE