Combattere le zanzare in giardino per godersi un po’ di relax in estate è possibile! Questi fastidiosi insetti possono, infatti, essere allontanati attraverso alcuni metodi che oggi vi andiamo a indicare. Potrete finalmente combattere le zanzare dal giardino di casa senza ricorrere a prodotti con sostanze chimiche. Esistono, infatti, dei metodi davvero efficaci e, soprattutto, naturale. Vediamo ora insieme come fare.

 

LEGGI QUI: COME ELIMINARE LE FORMICHE CHE SI ANNIDANO IN CASA

 

COMBATTERE LE ZANZARE IN GIARDINO PER GODERSI L’ESTATE IN RELAX: COME FARE

 

Per combattere le zanzare in giardino e godersi con l’estate, è necessario innanzitutto eliminare qualsiasi recipiente che posso fare da contenitore di acqua. Il motivo? Questi fastidiosi insetti tendono a rifugiarsi negli ambienti umidi, per deporre le uova. Nel frattempo, pensate bene di tenere pulita la via fognaria che attraversa il vostro giardino. Sicuramente un ottimo modo per liberarsi delle zanzare è quello di eliminare i restanti d’acqua. Ciò che in molti non sanno è che questi insetti trovano riparo nei giardini poco curati. Attraverso le erbe alte, riescono a nascondersi. Pertanto, è importante eliminare le erbacce presenti intorno alla casa. Vi segnaliamo anche come metodo per allontanare le zanzare, il ventilatore. Posizionato nel posto giusto, con i suoi getti d’aria può tenere lontani questi insetti. 

 

COME ALLONTANARE LE ZANZARE CON L’ODORE DELLE PIANTE IN GIARDINO

QUALI SONO QUELLE PIÙ UTILIZZATE 

 

Uno dei rimedi utilizzati per allontanare le zanzare dal giardino sono le piante. Questi insetti non sopportano l’odore di alcune piante, tanto che ne tengono alla larga. In particolare, potrebbero tornarvi utili menta, basilico, rosmarino e geranio. Quest’ultima pianta è la più efficace ed è anche molto utilizzata per decorare i giardini. Infine, l’odore che allontana sicuramente le zanzare è quello della citronella. Infatti, troviamo questo elemento in prodotti anti zanzare, come candele e spray. Da questa pianta viene ricavata una sostanza che ha un odore molto forte e acre. Non è un repellente, come quelle che vi abbiamo indicato prima, ma ha il compito di non far percepire alle zanzare l’odore del sangue, dal quale sono chiaramente attratte. Cosa state aspettando? Mettete anche voi in pratica alcuni di questi consigli per allontanare le zanzare dal vostro giardino e godere così di un po’ di relax questa estate.