Quali sono le tendenze della moda per l’autunno 2020, i colori e gli abbinamenti perfetti da fare? Lo scopriamo subito. Sono tanti i colori che quest’anno fanno parte delle collezioni. E le tendenze sono senz’altro due: i colori caldi della terra e quelli freddi del mare. Dal marrone, chiaro o scuro che sia, al classic blue, colore dell’anno 2020 per l’azienda Pantone. Ma come possiamo abbinare in maniera concreta questi colori e soprattutto con quali altri capi o accessori trendy?

Moda, ecco come abbinare i colori caldi dal cammello al marrone

Partiamo proprio dai colori caldi che vanno benissimo anche per l’estate 2020. Sono i colori della terra quelli di tendenza nella moda di quest’anno. Dall’immancabile cammello che ci portiamo dietro già dall’autunno inverno fino alle gradazioni di marrone e di beige. Il cammello, per esempio, si abbina davvero con tanti colori ma il risultato che regala insieme al rosa antico è davvero molto fine. Una giacca marrone può essere abbinata molto bene, invece, insieme ad un look total white. Un abito bianco con degli accessori marroni va benissimo anche per la stagione estiva. Il marrone, in realtà, è perfetto anche insieme ad altre gradazioni chiare e scure dello stesso. E il beige? L’eleganza sarà garantita se abbinato al bianco o allo stesso marrone ma anche a degli accessori con colori più sgargianti.

Moda e tendenze, l’abbinamento dei colori freddi: dal blu al verde

Per quanto riguarda i colori freddi, le tendenze di quest’anno vanno sul blu, sul verde e sul viola. Partiamo da blu che quest’anno è il colore che fa la differenza e che invaderà la moda. Il blu è sinonimo di eleganza, soprattutto se scuro, visto che spesso e volentieri si usa per sostituire il più classico nero. Il blu, sia nelle tonalità più chiare che in quelle più scure, si può abbinare molto bene a dei colori chiari. Questo colore, soprattutto in vista dell’estate, per esempio, sta a pennello con il bianco e con il grigio chiaro. Il verde risulterà invece perfetto se abbinato insieme nero, al bianco e ad altre tonalità dello stesso verde. Per quanto riguarda il viola, la tendenza si sposta sul nero e il grigio chiaro.