Sono davvero tante le iniziative culturali internazionali proposte agli amanti dell’arte in questo periodo complicato a causa del Coronavirus. Non si può viaggiare in giro per il mondo? Non c’è problema si può farlo anche stando comodamente sul divano. Certo non è la stessa cosa ma per chi ama andare a caccia di cose belle da vedere, anche questa può essere un’ottima occasione. Tanti musei, per esempio, permettono delle visite online rimanendo tranquillamente a casa al sicuro. È il caso della Casa Azul di Frida Kahlo che si trova in Messico. La casa di Frida si può visitare direttamente dal divano di casa, basta una connessione ad internet e un dispositivo (computer, tablet, smartphone…) visto che il servizio è completamente gratuito.

Dove si trova la Casa Azul di Frida Kahlo: ecco la storia

La Casa Azul di Frida Kahlo si trova in Messico, come abbiamo già anticipato, ma se vogliamo essere più precisi si trova al 247 de la Calle de Londres nel centro di Coyoacán, proprio a Città del Messico. La casa di Frida è nota come la casa azzurra proprio perché le mura della facciata sono tinte di un blu meraviglioso e acceso proprio come nella tradizione messicana. Questa villa era la casa di famiglia, dove la pittrice visse la maggior parte della sua vita. Tanto che Frida Kahlo è nata proprio lì nel 1907 per poi morirci nel 1954. Qualche anno dopo la morte di Frida, nel 1958, la Casa Azul divenne un vero e proprio museo che, ogni anno, viene visitato da tantissimi turisti provenienti da ogni nazione del mondo.

Cosa c’è nella Casa Azul di Frida Kahlo

La Casa Azul della pittrice è rimasta tale e quale ma che cosa c’è dentro? Con la visita online della casa di Frida Kahlo si possono visitare le stanze e anche il bel giardino ma non bisogna dimenticarsi delle opere presenti all’interno del museo. Nella casa, infatti, ci sono dei dipinti di Frida Kahlo e molti dei suoi oggetti personali. Non mancano nemmeno le sale espositive ma non vogliamo svelarvi tutti i dettagli. Basta digitare su internet ‘Museo Frida Kahlo’ per poter visitare la meravigliosa Casa Azul dell’amatissima pittrice.

CLICCA QUI PER FARE QUESTO TOUR VIRTUALE