Molte di voi stanno iniziando, chiaramente, a pensare a quali conserve preparare in estate. La bella stagione sta arrivando e, molto probabilmente, quest’anno avremo più tempo da riservare alla cucina. Dedicarci alla preparazione delle conserve può essere un ottimo modo per far passare il tempo, ma anche per fare una sorpresa ai nostri cari. Sicuramente gli altri membri della vostra famiglia riusciranno ad apprezzare il vostro gesto. Ma vediamo ora insieme quali sono le conserve che vi consigliamo di preparare durante l’estate.

CONSERVE DA PREPARARE IN ESTATE, QUALI SONO: PREMESSA

Le conserve da preparare in estate sono diverse e ognuna di loro, ovviamente, è caratterizzata dalla presenza di alimenti ricchi di proprietà benefiche e nutritive. Sono, infatti, utili per mantenere uno stile di vita sano. Anziché acquistare i prodotti già pronti, potrete dedicarvi alla cucina e realizzare con le vostre mani le conserve per questa estate. Si tratta di una tradizione italiana di origine contadina, ormai tramandata di generazione in generazione. Non solo otterrete un prodotto genuino, ma anche economico, con cui accompagnare i vostri piatti e spuntini. Prima di iniziare, però, vi consigliamo di prestare attenzione alle Linee guida del Ministero della Salute riguardanti la cucina. Attraverso queste indicazioni, sarete sicuri di mantenere in cucina un giusto igiene e di lavorare in totale sicurezza. Ma ora vediamo insieme quali sono le conserve possiamo preparare in estate.

QUALI CONSERVE PREPARARE IN ESTATE

Andando al dunque, quali conserve possiamo preparare in estate? La più comune è sicuramente la salsa fatta in casa, tra quelle estive. I pomodori, in questo periodo, si distinguono per la loro bontà. Con questo ortaggio è possibile creare altre due gustose ricette. Stiamo parlando della confettura di pomodorini canditi, ideale per gli antipasti, e della conserva di pomodorini marinati, per primi, contorni, antipasti e aperitivi. A chi ama preparare i dolci, può arricchire le ricette con la confettura di albicocche,di pesche o di fichi, da spalmare anche sulle fette biscottate o sul pane. Una ricetta facilissima è quella delle zucchine sottolio, ideale per un contorno o per antipasti e aperitivi. Stesso discorso vale per le melanzane sottolio, da mangiare anche sul pane. Infine, vi consigliamo di preparare i peperoncini freschi sottolio, da utilizzare come condimento nei nostri piatti.