Si può fare in casa un buonissimo gelato anche senza la gelatiera? La risposta è si. Oggi vi diamo una buonissima ricetta, prepariamo insieme il gelato alla fragola fatto in casa. La ricetta di questo gelato è ovviamente la ricetta del momento visto che le fragole in questo periodo dell’anno vanno a ruba. Il gelato fatto in casa è una vera delizia. Non ci resta che provare a metterci all’opera per preparare in casa questo buonissimo gelato alle fragole senza gelatiera.

COME FARE IN CASA IL GELATO SENZA GELATIERA 

Vediamo gli ingredienti che ci servono per la preparazione del gelato alla fragola fatto in casa

800 gr di fragole fresche (il peso è da considerarsi senza scarti)
500 ml di panna da montare già zuccherata
170 ml di latte condensato
2 cucchiai di liquore alla fragola ( andrà bene anche un altro liquore che avete in casa)

QUI LA RICETTA PER UNA BUONISSIMA CHEESECAKE ALLE FRAGOLE

Iniziamo dalle fragole. Le laviamo per bene le tagliamo a pezzetti. Eliminiamo le parti che non ci servono. Frulliamo per bene il tutto. Lasciamo da parte il succo che è venuto fuori. Versate nel succo di fragole il latte condensato e il liquore e girate bene. Mettiamo da parte per qualche istante.

Ci occupiamo della panna, la montiamo per bene. Prendiamo il nostro composto di fragole e lo versiamo nella panna montata. Per evitare che il gelato smonti, mescoliamo per bene dal basso verso l’alto con attenzione. Versiamo tutto il gelato in uno stampo, quello da plumcake ad esempio è perfetto. Mettiamo in freezer per almeno 4 ore.

Se vogliamo fare anche una composta di fragole per accompagnare, usiamo 200 gr di fragole (pesate pulite a netto di scarti) e 2 cucchiai di zucchero. Prima di servire lasciamo per un paio di minuti a temperatura ambiente. Se non volete usare la composta accompagnare con pezzetti di fragola tagliati al momento! E per i più golosi ci starà anche bene del cioccolato fondente sciolto.