Come scattare un selfie perfetto? Per riuscire a condividere sui social la foto migliore è necessario trovare la luce più adatta. Gli scatti migliori sono quelli che vengono bene al primo colpo, proprio grazie ai benefici della luce naturale sul viso e sul corpo. Trovando la luminosità giusta, riuscirete a rendere più uniforme l’incarnato e a nascondere le imperfezioni. Il segreto per scattare il selfie migliore sta proprio nel trovare la luce perfetta. Ma come fare? Non è una situazione difficile da creare. Per aiutarvi, abbiamo scelto di indicarvi qualche consiglio su come scattare un selfie perfetto grazie alla luce adeguata. Vediamo insieme quali sono.

LEGGI QUI LE MIGLIORI APP PER MODIFICARE LE FOTO SU INSTAGRAM

COME SCATTARE IL SELFIE MIGLIORE: TROVARE LA LUCE PERFETTA PER CONDIVIDERE SUI SOCIAL SCATTI NATURALI

Scattare il selfie perfetto è possibile, è tutta questione di luci. Sono diversi i filtri che ci aiutano in effetti a creare una luminosità ideale per le nostre foto. Ma utilizzare la luce naturale per fare le foto è sicuramente l’idea perfetta. Il segreto sta proprio nella luminosità, che è in grado di mettere in risalto il colore degli occhi e di nascondere le imperfezioni. Infatti, permette di far apparire la pelle uniforme e vellutata, senza la presenza delle tanto fastidiose occhiaie. Quale luce dobbiamo preferire per scattare il selfie? Quella naturale è sicuramente quella ideale per dare un effetto luminoso alla pelle. L’ideale sarebbe sfruttare la luminosità soft. Sicuramente i raggi del sole sono perfetti per scattare i nostri selfie, ma potrebbe essere difficile restare con gli occhi aperti. Pertanto, vi consigliamo di trovare una zona illuminata, senza necessariamente dover guardare verso il sole.

SCATTARE IL SELFIE PERFETTO, QUESTIONE DI LUCI: QUALI MOMENTI DELLA GIORNATA PREFERIRE, LE LUCI PORTATILI

Per scattare il selfie perfetto è necessario scegliere il momento della giornata più adatto. In particolare, vi consigliamo di farvi le foto di prima mattina o nel secondo pomeriggio. Nelle ore più calde l’intensità potrebbe essere troppo elevata, al punto che i difetti verrebbero amplificati. Dunque, preferite momenti della giornata in cui il sole è meno forte, ma luminoso. In alternativa sono disponibili in commercio le luci portatili per lo smartphone, utili proprio per scattare delle foto spettacolari.