Quali sono i fiori da coltivare in casa a luglio? Sicuramente la bella stagione permette alla natura di mostrarsi in tutta la sua bellezza. L’estate è il periodo ideale per le piante che riempiono i giardini e i balconi di profumi e colori. Ma bisogna scegliere, chiaramente, i fiori adatti, che fioriscono proprio in questa stagione. Molte di voi hanno intenzione di regalare alla propria abitazione un ambiente super colorato e profumato. Per tale motivo, abbiamo deciso di indicarvi quali sono le piante da coltivare a luglio in casa. Vediamo insieme quali sono i fiori ideali per questo periodo dell’anno.

FIORI DA COLTIVARE IN CASA NEL MESE DI LUGLIO, QUALI SCEGLIERE

GELSOMINO GIALLO, SALVIA ORNAMENTALE, PELARGONI E CAPRIFOGLIO

A luglio sono diversi i fiori da coltivare per donare allo spazio esterno della casa un’atmosfera colorata e profumata. In particolare, in questo mese estivo non possiamo non consigliarvi il gelsomino giallo. Si tratta di una pianta che ama il caldo e il sole. In quanto teme il freddo, è necessario creargli un riparo nel corso della stagione invernale. La salvia ornamentale è un’altra bellissima pianta da coltivare nel mese di luglio. Formata da un ricco cespuglio, è ricoperta da fiori blu e viola. Conosciuti erroneamente come gerani, i pelargoni rappresentano una delle varietà di piante più conosciute e amate in Italia. Potete, in questo caso, scegliere il colore che più vi piace tra giallo, blu, rosso, rosa e bianco. Un altro fiore che vi consigliamo di coltivare in questo mese dell’estate è il caprifoglio, con le sue foglie verde scuro e i suoi fiori bianchi con sfumature rosa e gialle. Ha la capacità di personalizzare un ambiente e di regalargli fascino antico, con la sua eleganza e semplicità. Ricordiamo, però, che questa è una pianta che deve essere bagnata tanto in estate e che va posizionata in un luogo in penombra, in quanto non ama poi così tanto il caldo.

COME SCONFIGGERE LE ZANZARE IN GIARDINO LEGGI QUI

QUALI FIORI COLTIVARE NEL MESE DI LUGLIO: FRESIE, CROCOSMIA  E ALTRI

Vi segnaliamo, tra i fiori da coltivare in casa a luglio, anche le fresie. Sono molto diffuse nel nostro Paese, grazie al loro profumo e al loro colore. Di grande impatto è la crocosmia, pianta sudafricana. Ama i luoghi caldi e ha la capacità di rendere un giardino super colorato, tra tonalità di arancione, rosso e giallo. Oltre questi, infine, vi consigliamo di coltivare in casa a luglio rose, ortensie, ineris, gladiolo e petunie.