L’estate è alle porte e i vari lidi si stanno organizzando per aprire rispettando le regole anti-contagio, ma cosa portare al mare con un neonato? Dopo mesi di lockdown, finalmente potrete godere di un po’ di relax in spiaggia e, ovviamente, non potete non portare con voi i vostri bambini. Se appena nati hanno, naturalmente, determinate esigenze. Per tale motivo, per molte mamme sembra impossibile recarsi al mare con serenità. In realtà, basta tenere a meno qualche accorgimento e portare con sé tutto ciò che è necessario. Vediamo insieme cosa non deve mancare nella borsa del mare quando scendete in spiaggia con un neonato.

ANDARE AL MARE CON UN NEONATO: I CONSIGLI DA TENERE A MENTE

Cosa è necessario avere a portata di mano quando si va al mare con un neonato? Se siete da poco diventate mamme questa è una domanda che sicuramente vi sarete poste in questi giorni. L’aria di mare non fa assolutamente male al vostro piccolo, anzi è in grado di stimolare il sistema immunitario e a favorire la produzione di vitamina D. Non bisogna avere alcuna paura, in quanto è possibile affrontare una giornata in spiaggia insieme al vostro bambino senza alcun problema. Ovviamente è necessario tenere a mente alcuni accorgimenti. Ad esempio, è molto importante proteggerlo dai raggi solari, dal calore eccessivo e dal vento. Non solo, evitate le ore più calde della giornata. Preferite, dunque, scendere in spiaggia la mattina presto e il pomeriggio inoltrato. In qualunque caso, tenete il piccolo al riparo sotto l’ombrellone, evitando la luce diretta del sole. Per quanto riguarda il bagnetto non esiste alcuna particolare controindicazione. Ora, però, vediamo quali sono gli accessori che dovrete portare con voi se andate al mare con un neonato.

COME ANDARE AL MARE CON UN NEONATO: COSA PORTARE

Cosa portare a mare con un neonato? Ci sono alcuni accessori che non possono assolutamente mancare nella vostra borsa:

  • prodotti igienizzanti: in questo periodo, come non mai, è necessario pensare prima di ogni cosa all’igiene;
  • costumi e vestiti di ricambio: il bambino deve essere sempre a contatto con indumenti asciutti e freschi. Portate sempre con voi, soprattutto nelle giornate con il clima incerto, un maglioncino;
  • crema solare con protezione 50+;
  • capellino di cotone o di paglia, meglio con visiera;
  • piscinetta e giochi da mare per un neonato;
  • creme repellenti, al fine di evitare l’aggressione da parte degli insetti;
  • teli da mare;
  • borsa termica, per mantenere fresco il cibo;
  • contenitori per portare a casa pannolini e indumenti sporchi;
  • kit con cerotti e pomate.