Dopo una giornata al mare è sempre bene pulire i vari accessori utilizzati in acqua e in spiaggia, come i salvagenti. Rischiamo di ritrovare in casa sabbia e salsedine, proprio a causa di questi oggetti. Prima di rimetterli a posto è importante lavarli. Ma come fare? Abbiamo scelto di indicarvi qualche consiglio per pulire in modo efficace e veloce i salvagenti dopo il mare. In questo modo, non solo non rischierete di sporcare casa, ma tornerete il giorno dopo in spiaggia con gli accessori da mare ben puliti. Vediamo ora insieme quali sono le soluzioni giuste sia per igienizzarli che per lavarli.

 

PULIRE LA MACCHINA DALLA SABBIA: CONSIGLI

COME PULIRE I SALVAGENTI DOPO IL MARE: COSA FARE PER IGIENIZZARLI IN MODO EFFICACE

Cosa fare per pulire per bene i salvagenti dopo il mare? Con i bambini è impossibile non portare in spiaggia accessori di questo genere. Ma oltre a rimettere tutto in ordine è essenziale eseguire una pulizia sui salvagenti. Solitamente basta far cadere la spiaggia, scotolandoli. Ma capita che si formi intorno una patina davvero fastidiosa. In questi casi, è necessario agire con un lavaggio ben preciso. Oltre ciò, è sempre bene igienizzare i giochi che vengono utilizzati dai nostri bambini. Per pulire in modo efficace i salvagenti dopo il mare è bene innanzitutto scrollare la sabbia. Dopo di che, vanno inseriti in ammollo in una bacinella con acqua e candeggina per bucato, per almeno mezz’ora. Risciacquate con cura e lasciate asciugare all’aria aperta, prima di rimetterli a posto.

PULIRE I SALVAGENTI DOPO IL MARE IN MODO EFFICACE E VELOCE: LA SOLUZIONE MIGLIORE

Igienizzare non basta per pulire efficacemente i salvagenti dopo il mare. Per eliminare la patina viscida che solitamente si crea sulle pareti è, invece, essenziale mettere in pratica un altro metodo. In questo caso, utilizziamo acqua e amuchina, ancora prima di sgonfiarli. Dopo averli lavali con cura, basta lasciarli asciugare all’aria aperta, cercando di metterli sempre all’ombra. Ora sgonfiateli, ma prima di rimetterli a posto vi consigliamo di cospargergli sopra un po’ di borotalco. Ed ecco che attraverso queste soluzioni riuscirete finalmente a igienizzare e pulire i salvagenti dopo una giornata al mare.